Relatori

 

Chiedi ORA...

  
Condividi su Facebook
<< Torna Indietro
Maurizio Seracini
Ingegnere per la diagnostica dei Beni Culturali
Ogni restauro è un’interpretazione.Soltanto se preceduto da una seria diagnosi si può trattare di un restauro filologico; è necessario affiancare al lavoro del restauratore un controllo di tipo scientifico per evitare le interpretazioni soggettive.
Maurizio Seracini è un ingegnere dei beni culturali, grande studioso dell'arte italiana. Laureatosi nel 1973 in bioingegneria alla Università della California, San Diego (UCSD), ha fondato nel 1977 la prima società in Italia in grado di effettuare diagnosi e analisi non-invasive sulle opere d'arte, la Editech srl - Diagnostic Center for Cultural Heritage in Florence. Adattando le tecnologie dal mondo medico e militare ha reso possibile l'analisi profonda delle opere d'arte senza distruggere l'opera d'arte stessa. Seracini è molto conosciuto per la sua ricerca sull'opera di Leonardo Da Vinci, La Battaglia di Anghiari, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.
Hanno detto:
C'è dentro tutto. Il senso della sfida, la storia, la leggenda e il genio. Una sfida che si gioca sul campo dell'intelletto, della tecnologia e della tenacia, cocciutaggine verrebbe da dire, di uno come l'ingegner Maurizio Seracini, che da quasi 30 anni insegue l'idea stessa di indagare su una pittura muraria scomparsa, quella Battaglia di Anghiari che Leonardo dipinse a Firenze, su una delle pareti del Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.
Il Sole 24 Ore, 29 Novembre 2007


View TALK...